logo1

Salvatore Ponzio, 47 anni, la vittima dell'incidente a Ghiffa

vconews

E' Salvatore Ponzio, 47 anni, frontaliere residente a Verbania in Corso Garibaldi la vittima dell'incidente avvenuto alle 17,30 di ieri sulla statale del Lago Maggiore a Ghiffa. L'uomo viaggiava in sella alla sua moto, una Honda, verso casa dopo una giornata di lavoro, quando è finito contro una Opel Astra che si stava immettendo dal parcheggio Panizza in direzione Verbania.

 

Una manovra la cui legittimità è al vaglio dei Carabinieri di Verbania intervenuti subito sul posto. L'impatto è stato fatale per Ponzio, che è stato sbalzato a terra e purtroppo è deceduto sul colpo. La moto ha preso fuoco. Sul posto subito i soccorsi, ma ormai per il frontaliere, che lascia moglie e tre figli, non c'era più nulla da fare. La salma è stata trasportata all'obitorio dell'ospedale Castelli. La strada è rimasta chiusa per circa due ore con lunghe code all'ora di punta del rientro dei frontalieri e traffico deviato lungo la provinciale collinare.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa