logo1

Ubriaco al volante, fugge all'alt della Polstrada

Inseguimento in A26 ad opera dalla Polizia Stradale di Romagnano Sesia: ubriaco ignora l'Alt alla barriera di Arona

polizia stradale bmw

Ubriaco al volante e con la patente sospesa da oltre due anni non si ferma all'Alt della Polizia Stradale di Romagnano Sesia. Inseguimento alle 3,15 della notte tra sabato e domenica di una Ford Fiesta con a bordo due ossolani. Gli agenti erano impegnati in un servizio di pattuglia per la prevenzione delle stragi del sabato sera, quando, alla barriera di Arona, hanno intimato l'Alt all'auto che era appena ripartita dopo il pagamento del pedaggio. La Polizia Stradale si è lanciata all'inseguimento, raggiungendoli dopo circa un chilometro e mezzo. Nonostante gli agenti avessero affiancato la Fiesta ed avessero intimato nuovamente l'Alt, mostrando la paletta dal finestrino, il conducente si è spostato sulla corsia d'emergenza rallentando, ma poi è ripartito, uscendo dalla svincolo di Meina a forte velocità e in alcuni tratti in contromano. L'inseguimento è proseguito per 4 chilometri, raggiungendo a tratti i 170 km all'ora. L'auto è stata finalmente bloccata all'altezza della rotonda per immettersi sulla Provinciale 34. Il conducente è un cittadino italiano, 32 anni, residente a Domodossola. E' risultato ubriaco con un tasso di 1,35 grammi di alcol per litro al secondo controllo. Inoltre la sua patente era stata sospesa nel dicembre del 2014 sempre per guida in stato di ebbrezza. E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e per resistenza a pubblico ufficiale. Per lui anche il fermo amministrativo del mezzo per tre mesi oltre a diverse sanzioni. Il passeggero al suo fianco, che era proprietario dell'auto, anche lui ossolano, di 30 anni era invece sottoposto ad obbligo di dimora nella sua abitazione dalle 21 alle 6. La moglie è poi andata a recuperare l'auto sottoposta a fermo amministrativo. I due hanno riferito agli agenti di essere di ritorno da un addio al celibato.

 

M.e.g.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Ultime news

Venerdì, 24 Settembre 2021
Baveno investe in lavori pubblici
Venerdì, 24 Settembre 2021
" Liberi di imparare "

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa