logo1

Convalidato l'arresto del ladro di farmaci di Pieve Vergonte

verbania tribunale entrata

Convalidato oggi  l'arresto del ladro di farmaci di Pieve. In mattinata il giudice lo ha rimesso in libertà 

E’ stato convalidato l’arresto dell’uomo che ieri ha provocato un incidente a Pieve Vergonte in via Massari dopo aver rubato degli scatoloni di farmaci lasciati da un corriere davanti alla Farmacia. L’uomo, a bordo di una Fiat 500, è finito contro una Seat Ibiza distruggendola. Fortunatamente, nulla di grave per le due persone in auto. Sul posto i militari del Nucleo operativo radiomobile che hanno trovato i farmaci rubati, del valore di diverse centinaia di euro. Accompagnato in caserma, ha dato in escandescenza, prendendo a testate il muro degli uffici e sfondando il cartongesso. Ha ammesso davanti ai Carabinieri di aver assunto alcuni medicinali. I militari del tenente Christian Tapparo lo hanno accompagnato al Dea dell’ospedale per sottoporlo a esami tossicologici. Mentre usciva, ha rubato un ricettario medico che si è nascosto nei pantaloni. Per lui quindi arresto per i due furti, dei farmaci e del ricettario, e per resistenza a pubblico ufficiale. Il giudice lo ha rimesso in libertà. Processo il 9 giugno.  
 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa