logo1

Nuova ondata di maltempo. Neve a 1000 metri

maltempo lago maggiore

E' alle porte la prima forte ondata di maltempo autunnale sul Piemonte. La depressione atlantica 'Brigitte' - come riportano le previsioni meteo pubblicate sul portale 'Nimbus' della Smi (Società Meteorologica Italiana) - porterà la neve dapprima fino a 1.000 metri, ma venerdì la quota risalirà rapidamente a 2.000, addirittura a 2.500 nel Cuneese, dove insisteranno le precipitazioni più forti.

Le massime, oggi a 14-17 in pianura e bassa collina, scenderanno a 8-10 gradi nella fase più fredda della perturbazione, ma risaliranno a 19-21 domenica per effetto dei venti di scirocco. L'Arpa prevede picchi "localmente molto forti" sulle Alpi Marittime e Liguri, ma non c'è, almeno per il momento, alcuna allerta meteoidrologica.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa