logo1

Maltempo, allerta gialla per possibili frane

maltempo pioggia00

Neve a 800-100 metri e piogge abbondanti in Piemonte, dove le nuove precipitazioni e l'innalzamento della quota neve fanno scattare per 36 ore l'allerta gialla per il rischio idrogeologico.

 

La 'criticità ordinaria' - possibili allagamenti e frane - riguarda il nord della Regione (Valsesia e Ossola) e a sud le valli tra Cuneese, Astigiano e Alessandrino. Dalle Alpi Marittime alla Cozie, tra Cuneese e Torinese, oggi si sono accumulati fino a 30-40 cm; più contenute le precipitazioni in Valsesia e nelle valli ossolane, 5-10 cm. Domani nuova intensificazione del maltempo con precipitazioni molto forti previste su Verbano, Biellese, Novarese, Alto Vercellese e al confine con la Liguria, nella zona appenninica. La quota neve salirà progressivamente fino a 2.500 metri. Le condizioni meteo miglioreranno dalla tarda serata di domani.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa