logo1

Fidanzati nei guai dopo un incidente per false dichiarazioni

 polizia stradale auto

Il sinistro nei primi giorni di agosto a Gozzano, era stato rilevato dalla Polizia stradale di Arona

Erano stati protagonisti di un incidente l’8 agosto scorso lungo la strada Provinciale 229 del Lago d’Orta a Gozzano; alla pattuglia della stradale di Arona i due giovani, residenti nel Borgomanerese, avevano dichiarato che alla guida c’era la ragazza. Ricoverati al Dea del Santissima Trinità di Borgomanero erano stati sottoposti anche al drug test. Positivo era risultato il ragazzo che, secondo le loro dichiarazioni, sarebbe stato sul sedile del passeggero. Dalle analisi delle lesioni però i riscontri non erano compatibili con le affermazioni dei due che, messi alle strette dagli agenti della polizia stradale e hanno confessato che in verità: alla guida c’era il ragazzo. A lui è stata revocata la patente ed entrambi rischiano la denuncia per falsa dichiarazione. La giovane è invece stata segnalata alla Prefettura come assuntrice di sostanze stupefacenti.  

 

di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa