logo1

Due cercatori di funghi salvati dal Soccorso Alpino

soccorso alpino estiva

I soccorritori hanno lavorato nella note a Toceno, in valle Vigezzo. Un disperso era finito in un canalone ma non è grave

 
 
Hanno lavorato per oltre quattro ore al buio gli uomini del Soccorso alpino della Valle Vigezzo e i militari del Sagf  (Fiamme Gialle) per recuperare due cercatori di funghi dispersi da ieri. L'allarme è scattato alle 21 quando da Voghera (Pavia) il figlio di uno dei due dispersi ha dato l’allarme. Le ricerche si sono concentrate sulle alture di Toceno, in valle Vigezzo. Uno dei dispersi è stato ritrovato poco distante dal luogo dove avevano lasciato l’auto. 
Il Soccorso alpino ha quindi setacciato i numerosi canaloni delle vallata alla ricerca dell'altro disperso, ritrovato dopo le 23, in un canale che porta al ponte della Rassia. L'uomo, 74 anni, è stato trasportato con la barella fino alla strada, raggiunta poco prima delle due di notte. Da qui è stato trasferito con l'ambulanza all'ospedale di Domodossola. Nel volo l’uomo ha riportato escoriazioni in varie parti del corpo ma le sue condizioni non sono gravi.(ANSA)
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa