logo1

Graffittari denunciati a Verbania

Polizia sorprende una comitiva di wraiter armati di vernice e pennelli in Stazione a Fondotoce. Due ragazzi denunciati

 
polizia auto1
 
 
 
Imbrattavano i muri della stazione di Fondotoce con bombolette spray: graffittari denunciati dalla Polizia. Sabato sera, intorno alle 21, la pattuglia della Volante del dirigente Giuliano Ciraldo ha ricevuto una segnalazione ed è arrivata sul posto, dove hanno sorpreso sette ragazzi che stavano facendo delle scritte con vernice e pennarelli. Sono stati identificati tutti e la denuncia è scattata per i due che materialmente avevano le bombolette, sequestrate. Sono un ventiseienne di Stresa e un diciottenne di Verbania. Il reato di cui dovranno rispondere è imbrattamento.  Lo stesso reato è stato contestato insieme a quello di furto aggravato, intorno alle 3 della stessa notte, a un 17enne di origine ucraina che, completamente ubriaco, ha preso due estintori da un condominio di via De Bonis e ne ha scaricato il contenuto in strada e sulla vetrina del locale Speedy pizza. Per lui è scattata anche la sanzione per ubriachezza molesta. Alle 5 di domenica mattina, infine, la Volante è intervenuta per un incidente alla rotonda di fronte alla caserma dei Vigili del fuoco. Un altro ucraino, neo patentato, ha imboccato la rotatoria senza dare la precedenza a un’altra auto, contro la quale è finito. Fortunatamente nessun ferito grave, ma il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza: aveva un tasso di 1,5 grammi per litro, tre volte il limite consentito dalla legge.
 
 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa