logo1

Montefibre ter : tutti assolti

Montefibre ter, assolti gli imputati. I difensori: "Giustizia è stata fatta". La Cgil: "Continueremo la nostra battaglia"

verbania tribunalee

 

Tutti assolti. E' arrivata poco dopo le 13 di oggi la sentenza del giudice Raffaella Zappatini per i morti e malati di amianto tra gli ex lavoratori di Montefibre. Assolti gli ex dirigenti a processo per omicidio colposo e lesioni colpose. Il giudice ha assolto "perché il fatto non sussiste" per i casi di carcinoma, adenocarcinoma e asbestosi. Imputati assolti invece "per non aver commesso il fatto" per quelli di placche pleuriche e mesotelioma.

 

L'indagine, come nei precedenti processi, e per il quater ancora in udienza preliminare, è stata condotta dal pm Nicola Mezzina. Parti civili malati e familiari dei defunti, oltre a Cgil, Inail, Aiea e Medicina Democratica.

Soddisfatti i difensori: "Giustizia è stata fatta". Le parti civili si riservano la lettura delle motivazioni per decidere il ricorso in appello, ma Gerardo Ramunno, da anni in prima linea per le vittime e i loro familiaria, sindacalista della Cgil assicura: "Non ci arrendiamo, continueremo la nostra battaglia". 

 

Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa