logo1

Tentata violenza sessuale, un arresto a Domodossola

In manette un 37enne, G.A., italiano, residente in città e volto noto alle forze dell'ordine

carabinieri auto notte

 

Tentata violenza sessuale. Con questa accusa i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Domodossola hanno arrestato nella serata di ieri un trentasettenne già noto alle forze dell’ordine, G.A. le sue iniziali, italiano e residente in città. A chiamare il 112 è stata la vittima. Il fatto è avvenuto in una casa di Domodossola. Sulle circostanze vige il massimo riserbo dei militari del Capitano Davide Lazzaro, per tutelare la vittima che è stata poi accompagnata al Dea del San Biagio per valutare le sue condizioni. Era comprensibilmente molto provata dal punto di vista psicologico. La violenza non si sarebbe consumata grazie al pronto intervento dei militari, ma la donna ha subito comunque pesanti avance dal trentasettenne. L’uomo ha trascorso la notte in cella e questa mattina è comparso davanti al giudice. L’arresto è stato convalidato e l’uomo resta in carcere a Verbania. 

 

di Maria Elisa Gualandris 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa