logo1

Una lettera si sollecito al dipartimento Finanze del Mise. E’ quanto ha fatto Enrico Borghi. La missiva è indirizzata alla direzione tributaria e federalismo fiscale per sollecitare gli uffici romani a procedere con l’attribuzione dei ristorni dei frontalieri ai comuni delle fasce di confine. Fondi versati dalla Svizzera e che poi annualmente Roma gira agli enti locali. < Alla data odierna – spiega il parlamentare – le somme non sono ancora pervenute agli enti. Si tratta di somme importanti che rivestono una fondamentale importanza nella programmazione degli investimenti, ancor adi più quest’anno a causa delle difficoltà finanziarie legate alla pandemia >. 

Beppe Zagami è dunque il nuovo presidente dell’Automobil club del Vco. Educazione stradale e creazione di una commissione interna sportiva interna all'Aci i primi traguardi che intende raggiungere la nuova presidenza. Intanto nel fine settimana si corre il Rally due laghi, l’evento organizzato dalla New Turbomark ( società della famiglia Zagami ) lo vede per la prima volta nella veste di presidente dell’Aci. < Un appuntamento sportivo di richiamo. Ottima la partecipazione abbiamo 115 iscritti con prove mozzafiato e la novità di quest'anno la San Domenico > dice Zagami. 

Un progetto costato più di 300 mila euro alle casse del comune di Baveno. Finanziato in parte con fondi arrivati dalla Fondazione Cariplo ( 125mila euro ). Un progetto che ha permesso di ridare vita uno degli angoli più belli della città : il parco di Villa Fedora. Il polmone verde fortemente danneggiato dall’ondata di maltempo dell’estate 2019 . Ieri la piantumazione di un albero a ricordo delle vittime bavenesi del Covid.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa