Sorride la Di Casa Poli Opposti, cade la Vega Occhiali

vega

In serie D fa festa la Di Casa Poli Opposti Cestistica Domodossola, che vince in trasferta a Chieri per 73-50. Cade invece la Vega Occhiali, che paga dazio 85-75 sul parquet di Galliate. In vetta continua il suo percorso Ghemme, ancora imbattuta

Prima soddisfazione lontano dall'Ossola per la D-Casa Poliopposti Cestistica Domodossola, che a Chieri vince con autorità 50-73. Si tratta del secondo successo in fila per la truppa di coach Valmaggia, che ha bisogno di due quarti per prendere le misure all'avversario: nel primo tempo, infatti, i granata mettono in campo una buona difesa ma una fase offensiva altalenante, che non permette di prendersi un vantaggio importante. Nel terzo quarto arriva lo strappo che spezza la partita, in cui Domodossola va sul più 15. Nell'ultima frazione non ci sono cali di tensione: Domo esegue, difende e vince, portandosi a casa una vittoria meritata. Non va altrettanto bene alla Vega Occhiali Gravellona, che cade contro Galliate 85-75. E' tanto il rammarico per gli ospiti, dato che hanno condotto un primo tempo (ma soprattutto un secondo quarto) da antologia, chiuso addirittura 35-52 e sfiorando anche il più venti. La terza frazione tuttavia è drammatica per la squadra di coach Lodetti, in quanto Galliate risponde con un parziale di 27-12 e nel quarto quarto sorpassa Gravellona, vincendo poi di dieci punti. Intanto non si arresta la marcia di Ghemme, che passa contro San Giacomo 86-52, allungando sul più quattro sulle dirette inseguitrici: con Sagrantino che ha riposato, San Maurizio (con un Maioni da 27 punti) si deve arrendere 81-80 a Chivasso, mentre conosce il suo terzo KO in fila Aosta che, nonostante i 28 punti di Gasperin, perde a Montalto Dora 81-79. Nel prossimo weekend Domodossola farà visita proprio ad Aosta, mentre Gravellona accoglierà la corazzata Ghemme. 

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa