logo1

Possaccio sale nella massima serie della raffa

Per la prima volta una società piemontese di raffa avrà questo onore che è però anche un onere

Dal sito della Federazione Italiana Bocce: “La società Sant’Angelo Montegrillo ha comunicato che non parteciperà all’incontro...” Tradotto in soldoni ciò significa che la Bocciofila Possaccio vista l’assenza dell’avversario vincerà l’incontro previsto in un primo tempo per sabato prossimo a Verbania e sopravanzerà gli umbri di un punto, acquisendo in tal modo il diritto a giocare nella prossima stagione il campionato di A|1, che a quanto sembra sarà ancora una volta diviso in 2 gironi. Per la prima volta una società piemontese di raffa avrà questo onore che è però anche un onere. Sabato invece di giocarsi la promozione, i 6 giocatori della squadra: Chiappella, Paone, Signorini, Turuani, Campisi e Martinoli, cui si sono aggiunti per la prossima impegnativa stagione due grandi del raffismo italiano, Giovanni Scicchitano e Christian Andreani, si sfideranno in una gara per singolaristi. Poi la sera ci sarà la cena e la festa della promozione. Lo storico risultato ha reso felice prima di tutti il presidente del Possaccio Daro Mazzolini, lo storico d.s. del gruppo Antonio Riva, e il suo successore nel ruolo Sergio Tosi, che nel frattempo ha sostenuto a Roma gli esami per diventare direttore tecnico. Non mancheranno sabato le telecamere della nostra emittente per testimoniare l’evento.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa