logo1

Possaccio arriva Fossombrone

Possaccio: arriva Fossombrone, attenti a quei due. La squadra verbanese vuole mantenere la vetta della classifica

 

Reduce dal pareggio ottenuto domenica nel recupero interno contro il Boville, sabato alle 14 e 30, purtoppo ancora senza la presenza del pubblico sarà ospite della Bocciofila Possaccio la squadra dell’Oikos Fossombrone. Si lotterà aspramente per il titolo di campione d’inverno, che vede coinvolto da lontano anche Boville. I Laziali saranno ospiti di Montegridolfo e come Fossombrone, inseguono a quota 12, due punti dietro al team del presidente Dario Mazzolini. Il quale tra l’altro quanto prima sarà ospite anche dei microfoni di Rai 3: una squadra Piemontese in serie A1 significa anche questo !

 

Stiamo del resto parlando delle sole tre squadre del girone imbattute dopo 6 giornate: i verbanesi vantano 4 vittorie e due pareggi, le altre tre vittorie e altrettanti pareggi. Non basta: Possaccio delle 48 partite giocate, ne ha vinte 35 e perse 13, Boville ne ha vinte 31 e perse 17, Fossombrone chiude con 27 vinte e 21 perse.

Nel Possaccio probabile da parte del D.S. Sergio Tosi la confermata della terna (Signorini, Chiappella, Scicchitano) e dell’individualista Christian Andreani, quasi sicura anche la conferma delle coppie Signorini-Scicchitano e Paone-Andreani. Ed ecco i rivali di domani a Possaccio: Andrea Grilli, Andrea Cappellacci (che giocherà l’individuale), Silvano e  Alex Girolomini, Cesare Carbonari, che sono allenati da Massimo Ansuini.

 

Finito il girone di andata, ci sarà una breve pausa. Poi Possaccio tornerà a giocare sul suo campo la gara che forse conta più di tutte, contro Boville il 20 marzo. Probabilmente per capire chi sono i più forti del reame !

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa