logo1

Verbania spinge il suo Ivan Zucco che si conferma tricolore…

Un match senza storia chiuso al minuto 1.33 della terza ripresa per abbandono dell’avversario Ignazio Crivello: Ivan Zucco si conferma tricolore dei supermedi in una arena del Centro Eventi Il Maggiore gremita in tutti i posti disponibili…

A Verbania non si passa. Con queste parole Ivan Zucco ha commentato il match contro il siciliano Ignazio Crivello contro il quale il pugile verbanese ha rimesso in palio il titolo italiano dei Supermedi. In una arena esterna del Maggiore davvero esaurita (per quanto sono stati i posti disponibili, circa 500) Ivan ha vinto per abbandono del rivale allo scoccare del minuto e 39 della terza ripresa; un match però davvero mai in discussione, Zucco da subito preso le misure sul rivale senza dargli troppa possibilità di controbattere. A metà del secondo round Crivello lamentava un dolore al braccio ed all’inizio della ripresa successiva abbandonava quando però già il match pareva avviato ad un finale scritto. Zucco mantiene dunque su di se la cintura del campione di fronte ad una Verbania festante. Nei match precedenti Oronzo Birardi ha battuto per KO tecnico Tomislav Rudan, Fateh Birkorici ha battuto ai punti Ettore Sergio, ancora ai punti Cristian Cangelosi ha battuto Lester Cantillano, è invece un KO dopo soli due minuti di match contro Antonio Rodriguez.   

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa