logo1

Rimini regala 14 medaglie a Ritmica Vco…

Un bottino di 14 medaglie tra assoluti e prove di specialità per Ritmica Vco alle finali nazionali ‘Silver’ di ginnastica ritmica tenutisi alla Fiera di Rimini dal 3 all’8 dicembre. In tutto erano in gara 28 atlete del sodalizio guidate dalle sorelle Borrego Marente e da Irene Ottoni.

Ben 14 medaglie conquistate su 28 atlete in gara tra specialità e assoluti per Ritmica Vco, diretta per l’occasione da Olga e Monica Borrego Marente con Irene Ottoni, in occasione delle finali nazionali ‘Silver’ di ginnastica ritmica tenutisi alla Fiera di Rimini dal 3 all’8 dicembre. Bravissime in categoria LD: Sofia Sasso (Juniores 1) che conquista un oro al nastro ed un argento alle clavette, applausi anche per Sofia Buetto (Juniores 2) che si prende l’oro alla fune, l’argento al cerchio e un argento assoluto a livello nazionale. Brava Greta Diliberto (Juniores 2) che fa suo un argento alle clavette. Ovazioni per Linda Bava che è oro a livello nazionale assoluto. Nicole Paracchini (senior 2) è argento con la palla. Da contestualizzare il fatto che si è trattato di gare di alto livello anche a livello preparatorio per salire nell’ambito delle gare ‘Gold’. Nella categoria LC la giovanissima Maia Rondena si prende un bellissimo argento con la palla, Elisa Ruppen (juniores 3) è terza ala fune, Greta Mattioli (classe 2004) si porta a casa il terzo posto al nastro Infine la categoria LA2 dove va annotata la superba prestazione di Giulia Garzoli (Juniores 1), prima assoluta, prima nelle clavette e prima nel cerchio. Tante sono state le atlete in gara senza chiudere in zona podio. In categoria LD, tra le junior 1 Cecilia D’Andria è quarta assoluta come Sofia Sasso ma anche quarta alle clavette e ottava con la palla, Tra le LE spazio ad Alice Dellamora (allieva 2) quarta alla palla e quinta al cerchio, ad Astrid Lux (allieva 2) che è settima al corpo libero. Passando alla categoria LD ecco il ritorno di Sveva Carazzoni (Juniores 3), sesta alle clavette e nona con cerchio. Nella stessa casse lì’ottava piazza della già citata Greta Diliberto con il nastro e la sesta piazza con la palla di Vittoria Mazzi. Infine le LC con i piazzamenti di Greta Mattioli ottava alla fune, Chiara Bice Callegaro nona alle clavette e Ilaria Mutazzi nona alla fune: Più indietro in classifica ma presenti con prove positive ma con qualche errore di troppo Beatrice Macrì Del Giudice, Guandalina Lai, Elena Passoni, Silvia Trunfio, Rachele Mina, Clara Bava, Sofia Mazzola, Greta Ferraris e Benedetta Romano. Forzatamente a casa Martina Peroni e Lucrezia Giavani che non hanno potuto essere a Rimini per un infortunio una e per una quarantene preventiva l’altra.    

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa