logo1

Possaccio torna a vincere e prende il secondo posto


Male la terna, bene l’individuale e le coppie: 5 a 3 a Fossombrone


Nel campionato di serie A raffa, tornano a vincere le prime: Caccialanza 6 a 2 in casa contro la quotata Boville, Possacccio 5 a 3 fuori casa, a Fossombrone. Vincono fuori casa anche TME Codognese 88 e Vigasio/Villafranca, vince il derby marchigiano Fontespina sulla Civitanovese e sul suo terreno la Galligel contro Inox Mosciano. La classifica. Caccialanza sale a 21 punti, Possaccio vola a 16 e supera Inox Mosciano, ferma a 15 e raggiunta da Galligel di Cagliari.A quota 13 ci sono Boville, Fontespina e Vigasio/ Villafranca.
Quel che più conta è il ritorno alla vittoria dei verbanesi. E non era scontato, dati gli scricchiolii ascoltati e visti nella gara di sbato l’altro. Alla fine i verbanesi del d.s. Sergio Tosi l’hanno spuntata, nonostante la disastrosa, anche se talora sfortunata negli esiti dopo raffe positive, prestazione della modificata terna (Signorini puntista, Andreani jolly e Paone al tiro). Incredibile ma vero: Battistini, Carbonari e Sperati hanno dato cappotto ai nostri in entrambi i set ! Nel frattempo, sul campo principale Giovanni Scicchitano, singolarista inedito ma non troppo (ne ha vinte tante di gare da solo, anche il Pallino d’Oro ad esempio), ha fatto benissimo la sua parte vincendo entrambe le sfide contro Grilli, 8 a 2 e 8 a 5.
Sul 2 a 2 tocca alle coppie: Paone e Andreani vincono 8 a 6 il primo set contro Battistini-Sperati, mentre l’inedito duo verbanese composto da Sicchitano puntista e Rossoni tiratore perde 8 a 2 da Grilli e Rotatori. Sul 3 a 3 il momento delle verità arriva come sempre alle 5 della sera, e Possacccio non batte ciglio. Sotto gli occhi del presidente Mazzolini, Paone mette le banderillas e Andreani fa il matador: il set è vinto, stavolta per a 8 a 4, mentre Giovanni Scicchitano e Paolo Rossoni trovano il decisivo e determinante affondo chiudendo l’ultimo set per 8 a 6 e l’intero match per 5 a 3.
La prossima giornata, sabato, vedrà Possaccio affrontare Boville Marino. UN agara tutta da vedere: ci sono i vari Nanni, Pama, Di Nicola e Santucci, uno più bravo dell’altro...

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Evento Live

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa