logo1

Bene TST Domodossola…

Ottimi risultati per Tiro a Segno Domodossola sia l'ultima gara del Campionato Regionale svoltasi a Novi Ligure sia nel 25° Walther Trophy di Ora, nei pressi di Bolzano, manifestazione a carattere nazionale con tiratori anche tedeschi, svizzeri ed austriaci…

Il 18 e il 19 giugno si è svolta a Novi Ligure l'ultima gara del Campionato Regionale per Tiro a Segno Domodosola  Notevoli i risultati della squadra giovanile: nella specialità di pistola 2° posto per Dalila Ianni ( categoria P10 Ragazzi) e anche per Arianna Messina (P10 Juniores Donne). Nella carabina 2°posto per Simone Grossetti  (C10 Juniores Uomini) e per Alessandro Beltrami (C10 Ragazzi) il 5°posto. Lucia Pirazzi si è  classificata 3° nella carabina (C10 Master Donne). Ottimo punteggio per Alex Bleve (P10 Uomini).  Buoni i risultati per Gian Luigi Bossi, Ettore Superina, Alfonso Messina e Paolo Beltrami (tutti nella P10 Master Uomini) e Cristina Fracassi (P10 Master Donne). Buone cose anche nella classifica a squadre: 5°posto per la squadra maschile di pistola; 7° posto per quella femminile; 8° posto per la squadra di carabina. Nel frattempo due tiratrici della Sezione Domese hanno partecipato anche alla  gara internazionale "Walther Trophy" a Ora (Bolzano), gara giunta alla sua 25°  edizione e che richiama numerosi tiratori da tutta Italia, ma anche da Svizzera,  Austria e Germania. Le tiratrici     si sono distinte egregiamente nelle rispettive categorie e specialità:          la giovane Dalila Ianni nella pistola a 10 metri ha vinto di larga misura nella categoria Ragazzi, dando alla seconda classificata un distacco di  ben 18 punti. Anche Lucia Pirazzi è salita sul podio, anche se per un solo punto  ha dovuto accontentarsi del secondo posto nella specialità della carabina a 10 metri.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa