logo1

Mozzafiato Trail, mancano due settimane

mozzafiato

Mancano ormai due settimane circa a Mozzafiato Trail, la spettacolare corsa in programma a Cannobio  il prossimo 4 agosto.

 

 

Sono stati confermati i tre percorsi proposti nel 2018, che permettono un magico tour all’interno della Valle Cannobina, un viaggio nello spazio e nel tempo, che toccherà borghi in cui la vita scorre seguendo ritmi antichi.

La gara più lunga sarà quindi la 37 km con 2.175 m D+-, che toccherà Traffiume Cavaglio, Gurrone, Spoccia, Orasso, Cursolo, Airetta, Gurro, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume, per poi tornare a Cannobio.

Più corta, ma non per questo meno spettacolare, la 26 km (1.365 m D +-) toccherà Traffiume, Cavaglio, Gurrone, Lunecco, Ponte Falmenta, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume per tornare a Cannobio

Sarà possibile poi correre la 26 km anche in staffetta: la prima frazione sul percorso Cannobio –Falmenta (12, 350 km per 845 m D+), la seconda da Falmenta a Cannobio per 13,650 km e 520 m D+. Inoltre ci sarà anche un percorso in Nordic Wallking.

Partenza e arrivo di tutti i percorsi sarà il Borgo Antico di Cannobio; pasta party e premiazioni saranno invece presso l’oratorio, a poca distanza: tutti i servizi sono quindi concentrati in pochi metri.

Le quote di iscrizione iniziali saranno di € 25,00 per la 36 km, di € 20,00 per la 26 km e di € 20,00 a coppia per la staffetta.

Iscrizioni anche da Svizzera, Austria e Germania

Sono già arrivate iscrizioni da atleti di Svizzera, Austria e Germania per l’edizione 2019 di Mozzafiato Trail: da sottolineare anche la goliardia dei nomi di alcune delle staffette già iscritte, come le “Nutrie Zampettanti”, “Il Principe e il Conte” e il classico “Gli Stambecchi”.

Lo scorso anno ci furono le vittorie di Cristian Minoggio e Daniela Bergamaschi nella lunga; nella 26 km i primi a tagliare il traguardo furono Gabriele Bacchion e Stefania Martino, mentre la staffetta fu vinta da Mì e Tì (Patrizia Turtora e Francesca Gallone) in campo femminile, dal Team Gnocchi Ossolani (Claudia Cartini e Davide Neretti) tra le staffette miste (2h54’03”) e da GS Bognanco Presente (Alessandro Losa e Giampaolo Maccagno) nella prova maschile.

Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito www.mozzafiatotrail.it

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa