logo1

Vasyl re di Misano

Una prestazione da favola per Vasyl  Matviychuk a Misano, con record del percorso

Il re di Misano è lui. L'ucraino volante ma ormai italiano doc Vasyl Matviychuk ha trionfato al Misano World Circuit, sbaragliando la concorrenza sui dieci kilometri della nona edizione del Gp di Misano. Ha battuto atleti africani e italiani decisamente più giovani di lui e per farlo il 38enne ha anche stabilito il nuovo record della gara in 29'24'', tempo monstre a medie folli. Secondo posto per il marocchino  Kabbouri, staccato di 2'', terzo il burundiano Nzikwikunda a 13''

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa