logo1

Gsh, i risultati di Verbania e Fabriano

gsh

Doppio impegno nel fine settimana per gli atleti del Gsh Sempione '82, che si sono cimentati a Verbania nella 1° prova territoriale degli Italiani di Fispes e a Fabriano per i giovanili

Gsh Sempione 82 Tigros, (Fondazione Luigi Orrigoni, Samloor Engineering, Fondazione Comunitaria del VCO, Avis Provinciale)  impegnato in questo week end a Verbania per la 1° prova territoriale dei Campionati Italiani di Società Fispes nella giornata di sabato 29 aprile e a Fabriano (AN) domenica 30 aprile per i Campionati Italiani Giovanili Finp e Fisdir.

La società si presenta con 13 atleti alla gara di Verbania, organizzata con la partecipazione della FIDAL Verbania. A tener alto il nome del gruppo:

Riccardo Bagaini (T47) svolge i 100 mt piani (12’’40) e i 200 mt (24’’60);

Cristian Bonaccina (T37) esegue i 100 mt (15’’00), i 200 mt (32’’00) e il salto in lungo con rincorsa dove la misura migliore è 3,45 mt;

Fabio Basile (T12), atleta ipovedente che ha corso con l’atleta guida Patrizio Andreoli, oltre ai 100 mt (16’’30), svolge anche i 400 mt in 1’22’’90;

Alessandro Fornara (T37) si cimenta nei 1500 mt (6’42’’40) e negli 800 mt dove chiude con il tempo di 3’14’’50;

Livio Besana (T47) effettua i 100 mt piani (17’’10) e i 200 mt (35’’40);

Nicholas Zani (T/F33) inizia la prova percorrendo i 100 mt piani in carrozzina in 32’’30 e conclude le gare con il lancio del disco (8,96 mt) e il getto del peso (3,92 mt);

Carmen Acunto (F55) svolge il lancio del disco ottenendo 16,47 mt, del giavellotto (11,57 mt) e il getto del peso (6,48 mt);

Cristian Guizzardi (F55) anche lui si cimenta in tutte e tre le discipline dei lanci, chiudendo nel lancio del disco con la misura di 12,52 mt, nel lancio del giavellotto con 13,30 mt e nel getto del peso con  5,88 mt;

Nicola Tortora (F55) effettua il lancio del disco (16,62 mt), del giavellotto ( 16,89 mt) e il getto del peso (6,43 mt);

Emanuele Ruta (F33) svolge il lancio del disco dove chiude con la misura di 10,84 mt e il getto del peso (3,99 mt);

Marco Ferraris (F56) veterano del gruppo, partecipa svolgendo il lancio del disco ( 11,55 mt), il lancio del giavellotto (10,26 mt) e il getto del peso ( 4,76mt);

Andrea Ronchi (F54) nel lancio del giavellotto chiude con la misura di 14,66 mt e nel getto del peso con 5,88 mt.

Domenica 30 aprile accompagnati dall’allenatrice Erica Bellucci, gli atleti Grosso Lorenzo alla sua prima esperienza a livello nazionale e  Nicholas Zani hanno gareggiato ai Campionati Italiani giovanili di nuoto Finp e Fisdir a Fabriano tenendo alti i colori del Gsh Sempione 82.

Nicholas Zani conquista il primo posto nei 50 mt dorso in 1’35’’50 e l’argento nei 100 mt dorso con il tempo di 3’14’’52, mentre Lorenzo Grosso conquista due secondi posti nei 50 mt dorso e 50 mt stile.

Un ringraziamento particolare a tutti i volontari che hanno partecipato alla gara di Verbania, ai tecnici del nostro gruppo, ai giudici FIDAL Verbania capitanati da Sergio Greggio, ai volontari della Croce Rossa di Verbania e al dott. Guido Noce.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa