logo1

Tricolori a Caddo, i risultati dei nostri

I risultati dei campionati italiani di corsa in montagna giovanili: i nostri atleti non hanno certamente sfigurato, queste le loro prestazioni

 

corsamontagna

I campionati nazionali giovanili di corsa in montagna hanno regalato grandi gioie ai nostri atleti. A Caddo è andata in scena domenica una splendida edizione della rassegna tricolore. Più di 600 gli iscritti per la competizione organizzata dalla società Caddese Monique Girod. I migliori risultati per i podisti della nostra provincia sono maturati nella categoria Esordienti. Negli Esordienti A affermazione in campo femminile per Giuditta Bonari dell’Atletica ossolana Vigezzo davanti a Camilla Comazzi della Bognanco. Tra gli uomini sulla distanza di 853 metri successo per l’atleta della Caddese Monique Girod Luca Capitani, classe 2006. Negli Esordienti B grande doppietta per la società organizzatrice dell’evento grazie alle ottime prestazioni di Sara Gaiardelli e Na Savoldelli Chanthuek. 3° posto, invece, per Massimo Carone della Caddese alle spalle di Maiello e Bagnus. Negli Esordienti C, classe 2010, bene Elena Fontana della Caddese (3°) dietro a Orsina e Della Valle; inoltre, medaglie d’argento e di bronzo rispettivamente per Lorenzo Pozzi della Caddese e Erwin Scrimaglia della Bognanco. Nelle categorie superiori spiccano altri due eccellenti piazzamenti per i padroni di casa della Caddese Monique Girod: 5° posto per Giulia Comazzi nella categoria Ragazze sulla distanza di 1180 metri, 8° per Simone Beltrami tra i Ragazzi sullo stesso percorso. Passiamo ora in rassegna tutti i vincitori delle tre categorie principali del campionato nazionale giovanile: Maria Gusmeroli tra le Ragazze e Federico Bongio tra i ragazzi, Luna Giovanetti tra le Cadette e Mattia Zen tra i Cadetti, Nadia Battocletti tra le Allieve e Andrea Rota tra gli Allievi. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa