logo1

Riccardo Borgialli non si smentisce: il forte atleta cusiano ha centrato ancora un podio, questa volta alla Super Maratona dell’Etna, presentata dagli organizzatori come la più grande gara di corsa in salita al mondo: si parte dal mare, più precisamente dalla spiaggia di Marina di Cottone (CT), e si inizia salire per arrivare dopo 43 km ai 3.000 dell’Etna.

Ancora 24 ore e poi sarà finalmente Lago Maggiore Half Marathon, manifestazione tanto attesa dopo l’annullamento dello scorso anno, e che si presenta con una edizione vestita di novità. Percorso invertito, quest’anno si va da Stresa a Verbania, e partenza al crepuscolo del sabato sera, un saluto collettivo per dare il benvenuto all’arrivo dell’estate.

Manca davvero poco alla XIII edizione della Lago Maggiore Half Marathon del 19 giugno, un evento speciale che ha saputo confermare le sue caratteristiche per le quali i runner lo hanno sempre amato, percorso affascinante e velocissimo. Da anni Sport PRO-MOTION A.S.D. applica strategie che hanno permesso di rendere la manifestazione sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale, un lavoro certosino che vede il suo frutto nella certificazione ambientale ISO 20121.

Quando mancano solo due giorni al colpo di pistola che darà il via alla XIII edizione della Lago Maggiore Half Marathon di questo sabato 19 giugno arriva la conferma della presenza di due grandissimi atleti, Sondre Nordstad Moen e Julien Wanders, che si contenderanno la vittoria.

Grande atletica  sulla pista Angelo Petrulli dello stadio Boroli di Gravellona Toce . In occasione della settima edizione del “Meeting di San Pietro Memorial Ivan Sirianni”,al quale hanno partecipato quasi 500 atleti provenienti da tutto il nord-ovest e non solo,è stato battuto un record italiano quello dei 3000 metri piani Under 23 femminile che durava da 7 anni.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa