logo1

rampigada

In programma domani la Rampigada Half Marathon, inserita nel circuito di Vco Top Race e valida come prova dell'Italiano Csen Outdoor. Il dislivello sarà di 1200 metri, con percorso con partenza ed arrivo a San Domenico. In campo maschile favorito Simukeka, con Minoggio, Bosire e Primien ad insidiarlo. Tra le donne la solita Primitive non dovrebbe avere rivali

Ancora pochi giorni e sarà Mozzafiato Trail! Il 4 agosto si terrà infatti l’evento organizzato dal Mozzafiato Team che sta lavorando da mesi per assicurare a tutti i partecipanti una bellissima esperienza sui tre percorsi con partenza e arrivo a Cannobio e che porteranno i partecipanti nell’ancora incontaminata Valle Cannobina.

E' iniziato il conto alla rovescia per l'edizione numero 46 della Sgamelàa d'Vigezz, in calendario il prossimo 25 agosto. Confermato il percorso degli ultimi anni: 25 kilometri che toccheranno tutti i paesi della Valle dei Pittori. Partenza ed arrivo al centro del fondo di Santa Maria Maggiore, spazio anche al nordic walking da 6 km ed al minigiro per bambini di 3 km. " L'obiettivo- spiega Enrico Dago del Csi- è di confermare e se possibile aumentare i numeri del 2018."

giudici

Fine settimana di appuntamenti con la vetrina dei campionati italiani su pista e corsa in montagna per Marco Giudici e Giovanna Selva di Sport Project VCO.Sabato sera a Bressanone (Bolzano) 18°mo posto per Marco Giudici nella finale dei mt. 5000, a cui si era qualificato grazie al titolo di campione regionale piemontese.Per Giovanna Selva, reduce dalle vittorie di Orasso e Mergozzo, un 9° posto alla sua prima partecipazione al campionato italiano di corsa in montagna, categoria juniores femminile, disputato a Recoaro Terme (Vicenza) nella mattinata di domenica.

Si è tenuta oggi a Cannobio in una splendida giornata di sole, la seconda edizione di Mozzafiato Trail, organizzata dal Mozzafiato Team e caratterizzata da percorsi proposti nel 2018, caratterizzati dal passaggio negli storici borghi della Valle Cannobina.

minoggiomozzafiato2019

 

238 in totale i partenti sulle diverse distanze previste – con un incremento di circa il 10% rispetto al 2018 – a cui vanno aggiunti i 21 partenti alla prova in Nordic Walking.

 

37 km

Netta vittoria, la seconda consecutiva, per Cristian Minoggio, in testa dal primo all’ultimo km: l’atleta di casa ha chiuso in 3h27’39”, staccando di quasi mezz’ora il secondo, Alfonso Bracco (3h56’44”), mentre terzo si è classificato Angelo Sergio in 4h11’36”.

In campo femminile

 

27 km

L’atleta del canavese Daniele Gallon ha vinto con il tempo di 2h26’59”; a pochi secondi, 31 per l’esattezza, un ottimo Mauro Bernardini, mentre la terza posizione è andata ad Alessio Lomazzi (2h33’38”). Tra le donne la favorita Benedetta Broggi non ha avuto rivali, andando a vincere in 3h10’05”; seconda posizione per Monika Mock, in 3h17’07”, mentre Valeria Apostolo ha conquistato la terza piazza in 3h25’19”.

 

Staffette

Tra le donne la staffetta vincitrice è stata quella delle Spirit-Osè (Sara Barboglio – Manuela Monteforte) in 3h12’34”; la staffetta mista ha visto primeggiare MA.MA (Arianna Matli – Giovanni Martinoli) in 2h46’28”; in campo maschile ha vinto Calaflower (Thomas Geneselli – Simone Esposito) in 2h35’31”.

Tanti applausi

Entusiasti gli atleti che non hanno mancato di manifestare il loro apprezzamento per una gara che sta crescendo di anno in anno; uno dei punti forti è stata la cura nella pulizia dei sentieri e nell’accoglienza nei tanti paesi della Valle Cannobina toccati dalla gara.

Arrivederci al prossimo anno!

Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito www.mozzafiatotrail.it.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa