logo1

Buona la prima della Paffoni

In duecento ieri al Palabagnella per la prima amichevole della Paffoni, che ha battuto di una quindicina di punti Legnano

Ero emozionato io, lo confesso. Perché tornare a fare quello che amiamo tutti – le parole di coach Andreazza – è stato davvero bellissimo. Logico che ci fosse tanta ruggine, perchè specialmente in attacco non è facile riattaccare subito la spina. I ragazzi mi sono piaciuti per atteggiamento, per voglia e per spirito: in difesa abbiamo concesso poco e ne sono già soddisfatto. Bello anche giocare con 200 spettatori: è una dimostrazione di quanta passione ci sia per la Paffoni – la sottolineatura del coach della Paffoni.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa