logo1

Arona in C Silver superata da Ghemme. Vincono under 20 ed under 14 elite

arona squadra 01

Cade sul proprio parquet l’Arona Basket di coach Bussoli, che con Ghemme resta in partita un tempo per poi cedere sotto i colpi degli ex Bainotti e Airaghi.

Primo quarto equilibrato in cui Arona, trascinata dal caloroso pubblico, riesce anche a condurre nel punteggio grazie ad una pallacanestro spumeggiane. Nel secondo periodo Ghemme alza il proprio livello di gioco punendo qualche disattenzione difensiva dei padroni di casa, che all’intervallo lungo sono sotto di 5. Nel secondo tempo Ghemme prova a scappare, Arona inizialmente riesce a resistere grazie alla difesa, poi è costretta alla resa per 60 a 79.

L’under 20 regionale fatica più del previsto, ma ottiene i due punti anche sul campo di Novara, strappando il secondo referto rosa in due partite. Match complicato dalla poca voglia di passarsi la palla e dall’aggressività dei padroni di casa, piccoli difetti rimediati in corso d’opera con lucidità da Bertolio e compagni, che conquistano un meritato successo con il punteggio di 55 a 67.

L’under 16 regionale gioca una partita brillante per 32’, poi viene beffata sul più bello da Novara Basket, trascinata da un dominante De Marino, autore di 30 punti. Negli ultimi 8’ Arona precipita, subendo un 21 a 5 di parziale deleterio ai fini del punteggio, che alla sirena recita 68 a 45 in favore del BC Novara.

Dopo un avvio leggermente passivo l’under 15 regionale ingrana le marce alte e supera con decisione i San Maurizio Jacks, 48 a 96 il punteggio finale.

Sconfitta per l’under 14 élite di coach Bussoli, che al Pala Vikings si fa sorprendere nel derby con Novara Basket. I biancoverdi giocano una partita con troppi alti e bassi, pregiudicando le sorti dell’incontro a causa degli innumerevoli passaggi a vuoto, sia offensivi che difensivi.

Non riesce ad imporsi con Galliate l’under 14 regionale, che nonostante la discreta partita per larghi tratti del match è costretta alla resa sul punteggio di 41 a 67.

L’under 13 regionale, nonostante l’agitazione della prima di campionato, strappano un referto rosa già all’esordio, superando i pari età di Verbania con il punteggio di 42 a 30. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa