logo1

La Paffoni batte Agrigento in gara 4, 74-60. La finalista dunque si deciderà mercoledì nella decisiva gara cinque al PalaMoncada. Pessimo primo tempo rossoverde, con Agrigento priva di Saccaggi. Poi Procacci e Balanzoni suonano la carica e la partita cambia, fino al successo della Fulgor

La Paffoni è viva. La squadra di Andreazza batte Agrigento 86-82 in una partita non adatta ai deboli di cuore. Artefice del successo un sontuoso Prandin, che nel finale è decisivo con 5 punti che sparigliano il match, in perfetta parità a 38' sul 73-73. Grande partita di Artioli, alla sua miglior prestazione in maglia rossoverde

Il Gozzano batte il Bra 3-1 nello scontro diretto e vede la Lega Pro. I rossoblu a 4 giornate dalla fine sono a più 7 sul Pont Donnaz, a più 9 su Bra e Castellanzese. I gol di Sylla, Allegretti, Campagna e Carboni

Si gioca questa sera alle 2030 gara tre della semifinale play-off tra Paffoni ed Agrigento. Omegna con le spalle al muro, può solo vincere per allungare la serie e tornare a Verbania domenica alle 18. Torna il pubblico: 25% della capienza. Potranno accedere vaccinati, chi si è sottoposto al tampone o è guarito dal Covid. Ingresso libero, con offerta per le famiglie delle vittime del Mottarone

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa