logo1

La Paffoni sale sull'ottovolante. Omegna batte anche Capo d'Orlando, 83-67 e si qualifica con due giornate d'anticipo alla final eight di Coppa Italia. Mvp del match Adrian Chiera, che ha chiuso con 19 punti.

chiera

mamy2019

Ultima trasferta toscana del girone di andata contro una formazione che ha nel proprio mirino i playoff. Nella 13^ giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket è ospite dell’Use Basket Empoli.

A lanciare la carica per questo appuntamento è capitan Pilotti: «Incontriamo una squadra attrezzata, che ha cambiato poco rispetto allo scorso anno e alla quale noi proprio nella stagione passata abbiamo fatto uno sgambetto conquistando al suo posto l’ultimo biglietto per i playoff. Sarà quindi ancora più affamata. Da parte nostra dovremo essere in campo senza alcun timore, cercando di imporre il nostro gioco e cercando di controllare al meglio i ritmi per non concedere tanto a loro. Non è un gran momento per noi, ma è proprio in queste occasioni che l’unione del gruppo può fare la differenza e possiamo uscirne. Stiamo lavorando bene, arriviamo da due sconfitte, che ci hanno fatto male, ma di pochissimi punti, vuol dire che siamo vivi. Allora sfruttiamo anche la rabbia da sconfitta per fare la nostra partita, consapevoli di esserne perfettamente all’altezza»

magliaspeciale

Affronta una squadra in salute ed in lizza per entrare ai play-off la Paffoni domani sera al PalaBattisti. La squadra di Salvemini, che vuole salire sull’ottovolante dopo aver conquistato la vittoria consecutiva numero sette a Cecina domenica scorsa, dovrà comunque non sottovalutare un’avversaria che ha  fin qui disputato una stagione positiva.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa