logo1

Colpo in attacco per lo Stresa, che ha tesserato il fantasista goleador Broggini. Per l'Accademia invece il centrocampista De Bonis ex Borgaro. Due colpi importanti che testimoniano le ambizioni delle due società

Ricorso respinto. Il Novara è fuori dal calcio professionistico dopo 113 anni. Una fine amarissima per i tifosi azzurri, che ora pretendono piazza pulita. La ripartenza? Ovviamente dai dilettanti, ma non sarà facile farlo dalla serie D visto i tempi e le garanzie economiche richieste in questi casi

Lo Stresa si rinforza in mezzo al campo: preso il centrocampista Alessandro Perini, per anni bandiera dell'Omegna e lo scorso anno al Verbania. Un acquisto molto importante che testimonia le ambizioni della società del presidente Pozzo

In casa biancocerchiata si lavora per allestire la rosa che affronterà il campionato di Eccellenza sotto la guida di Mister Luca Porcu, impegnato a delinearla con la collaborazione di Massimiliano Scotto, nuovo Direttore Sportivo e Claudio Giavani, Direttore Tecnico.

E' stato uno degli artefici della promozione del Gozzano in Lega Pro. E Riccardo Vono giocherà nella terza serie nazionale, nonostante la rinuncia della società rossoblu: l'esterno classe 2000 di Omegna infatti oggi firma con la Giana Erminio, preferita al Montevarchi

Il Verbania mette la fantasia al centro del suo progetto. Preso infatti Demetrio Lipari, talento cristallino che ha già vestito maglie di società storiche come Arona, Omegna e Juve Domo. 

E' Manuel Lunardon il nuovo allenatore del Borgosesia: per lui un ritorno nella società che lo ha lanciato da giocatore. Intanto il Borgosesia ha presentato domanda di ripescaggio in D con fondate speranze che venga accolta

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa