logo1

Como-Gozzano, si decide il campionato

Domani il match che può valere una stagione: al Senigallia si affrontano infatti il Como ed il Gozzano, con i rossoblu avanti di due punti in classifrica rispetto ai rivali

gaburro michele

 

I novanta minuti più importanti e lunghi della storia del Gozzano. Domani al Senigallia la squadra di Gaburro va a caccia di un'impresa, per avvicinarsi sempre di più al sogno chiamato Lega Pro. E' il giorno del rendez-vous con il Como, del testa a testa atteso e chiacchierato, scaldato, ad arte, da dichiarazioni non sempre legate al fair play da parte dell'ambiente lariano. Nessuno squalificato nel Como, rientra Gentile, dovrebbe rimanere fuori Di Jenno, non al meglio anche Loreto e Gobbi. In panchina, ancora squalificati Cau e Pruzzo, rientra il team manager Barcellandi.
Nel Gozzano non ci sarà Carboni per squalifica, mentre il resto della rosa è a disposizione, compreso Emiliano che è rientrato da due settimane in gruppo. Previsto il pubblico delle grandi occasioni: a ieri erano già stati venduti 1500 biglietti, ma si attendono circa 3500 spettatori sulle tribune del Senigallia, forse 4000. Tra di loro anche una nutrita rappresentanza ospite: saranno infatti circa 200 i tifosi rossoblu al seguito, pronti a vivere una giornata comunque storica. Dalle 9 ci sarà il  divieto di sosta lungo viale Puecher e attorno allo stadio, dalle 13.30 sarà sospesa la circolazione veicolare in viale Puecher. " A me interessa l'aspetto tecnico, del resto non parlo- ha ribadito continuamente il tecnico del Gozzano Gaburro- Sappiamo di affrontare una squadra forte, che è stata protagonista di una grande rimonta e che ci crede. Ma anche noi ci crediamo, siamo primi dalla prima giornata, abbiamo lavorato duramente per arrivare fin qui e giocarci questa partita. Siamo pronti, sereni ma determinatissimi, consci della forza degli avversari ma soprattutto consapevoli della nostra di forza. Match decisivo? Non credo, perchè poi in palio ci saranno altri nove punti-conclude Gaburro. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa