logo1

Quale futuro per il calcio locale ?

Ha ancora senso investire nel calcio locale ? Si direbbe di no a giudicare dalle parole di Massoni e Brando. "Questa gente non merita nulla" le parole del Direttore Sportivo della Juventus Domo

brandomassoni

Nel campionato di Eccellenza c'è una squadra, la Juventus Domo, che domina la classifica con sette punti di vantaggio sulla seconda. Una
squadra che, eccezion fatta per qualche amnesia stile Juventus F.C. in quel di Marassi, annichilisce l'avversario di turno grazie ad un gioco
di qualità che può contare su di un attacco stellare. Una squadra data per favorita alla vigilia del campionato che, domenica dopo domenica,
conferma le previsioni degli addetti ai lavori nonostante alcune pedine ritenute fondamentali per gli schemi di Brando siano fuori per
infortunio dall'avvio di stagione. Tutto bene verrebbe da dire ma come sempre c'è un ma.....E' Una squadra, la Juventus Domo, che nell'ultima
partita casalinga giocata al Curotti giovedì 8 dicembre ha potuto contare sul supporto di ben 55 spettatori paganti (di cui 20 arrivati dalla Valle d'Aosta a sostegno del Pont Donnaz) in una giornata in cui, dettaglio non da poco,  l'unica partita in contemporanea su un campo di calcio locale si è disputata al Galli di Baveno. Non bastasse questo i pochi tifosi presenti allo stadio pare non siano soddisfatti della loro squadra tanto da provocare le pesanti dichiarazioni che direttore sportivo e allenatore della Juventus Domo hanno rilasciato al termine dell'incontro. Massoni e Brando non le mandano certo dire e si domandano con quale spirito un Presidente, nella fattispecie Fabio Scesa, possa continuare a fare gli enormi sacrifici che fa per sostenere il progetto Juventus Domo se poi questi sono i risultati. "...questa gente - parole di Massoni - non merita nulla; non merita una squadra così; non merita uno staff così". Certo ci domandiamo noi, se questo è il clima a Domodossola con una squadra che domina il campionato di Eccellenza e con un Presidente e un gruppo di persone che si dannano l'anima per sostenere la società calcistica locale, quale futuro potrà avere il nostro calcio ?

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa