logo1

Alicese che colpo a Borgovercelli

Colpaccio dell’Alicese Orizzonti, che vince 1-0 sul campo del Borgovercelli e lancia la propria candidatura per la zona play-off.

La squadra di Moretto lascia la vetta, ma lo fa al termine di una partita in cui avrebbe meritato sicuramente di più per la mole di gioco creata. Inizio di marca ospite: dopo un minuto siluro dalla distanza di Amato che va vicino al bersaglio grosso. Esultanza rinviata di pochi istanti, perché Bernabino su cross dalla destra è al posto giusto al momento giusto e firma il gol decisivo. La risposta dei granata è perentoria ed arrivano in rapida successione occasioni in serie. Il primo a provarci è Gallace, imitato poi da Petrillo ed Esposito, che ha sui piedi la palla dell’1-1 ma da ottima posizione non riesce a segnare. La conclusione di Brucaj dalla distanza è invece decisamente sballata e fiori misura. Prima del riposo Brugnera va vicinissimo allo 0-2, ma Cantele compie un prodigio e salva i suoi. La punizione di Esposito invece è facile preda di Cerruti che tira un sospiro di sollievo. Nel secondo tempo Vanoli chiama in causa ancora Cerruti, il cui intervento è decisamente più difficile rispetto a quelli precedenti. L’Alicese allenta la pressione con un tiro dalla distanza, ma poi è Bernabino ad avere sui piedi la palla buona: il solito Cantele sala in cattedra ed evita la capitolazione. Borgovercelli tutto avanti, con De Lorentiis che su sponda di Rognone manca la conclusione vincente. Dopo un’altra potenziale chance per i vercellesi padroni di casa, è Canino ad andare vicinissimo al bersaglio: il balzo di Cerruti è decisivo e blinda il risultato

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa