logo1

Sei cambi del Vogogna, ma l'Omegna non fa ricorso: applausi

Nel match di andata di Coppa Italia di Promozione sei cambi del Vogogna ieri al Liberazione, ma l'Omegna non ha fatto ricorso

Una bella lezione di fair play. Quella che arriva dallo spogliatoio dell'Omegna Calcio. Sono stati i senatori, su tutti Elca e Cherchi, a comunicare alla società la scelta di non voler vincere a tavolino. Il 3-0 sarebbe stato certo, dopo che gli ossolani avevano provveduto ad effettuare sei sostituzioni invece delle cinque consentite dal regolamento. " La qualificazione preferiamo ottenerla sul campo- le parole dei giocatori rossoneri. E così, seguendo le indicazioni dello spogliatoio, la società non ha fatto reclamo. E sabato sera si ripartirà dallo 0-0 di ieri, risultato che lascia tutto in bilico. In un calcio dove spesso la scorciatoia è la via preferita per ottenere la vittoria a qualsiasi costo, una bella pagina di sport

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa