logo1

Piange il calcio verbanese: è mancato Bruno Spinelli, per anni massaggiatore delle giovanili…

Il mondo del calcio locale piange la scomparsa di Bruno Spinelli, per tanti anni dirigente e massaggiatore delle formazioni giovanili del Verbania Calcio dagli anni 80; una delle figure che nel calcio di oggi forse non si trovano più…

Il calcio locale, quello dei tempi passati, quello che non c’è più. piange la scomparsa di Bruno Spinelli, legato sopratutto ai colori del Verbania Calcio del quale a partire dagli anni 80 ha svolto vari ruoli; dapprima quello di dirigente accompagnatore e poi in un secondo tempo quello di massaggiatore delle formazioni giovanili, in particolare della seconda squadra juniores o degli allievi, ruolo che spesso peraltro ricopriva nelle rappresentative zonali. Ex agente motociclista della Polizia Stradale, era una figura gioviale, il classico uomo spogliatoio che sapeva farsi voler bene dai giocatori e sono davvero tante le generazioni che sono passate sotto le sue mani per un riscaldamento muscolare o altro. Simpatiche le sue gag in panchina, al cospetto di allenatori come Paris, Calloni, Valente, Consoli, Ridolfi, Beggio o Girlanda, quando arrivando in panca indicava magari i suoi giocatori dicendo: “tu, tu, tu e tu andate a fare la doccia”. Sono tanti i ragazzi che sono passati in quel momenti e che oggi non sono più ragazzi ma che lo ricordano con un sorriso.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa