logo1

L'Omegna dopo una settimana complicata, con l'esonero di Gherardini, vince in rimonta per 3-2 contro il Dormelletto: Romano, autorete di Iob poi De Ponti, Bainotti e nel finale Elca per il sorpasso rossonero. Disastro Juve Domo, battuta anche a Ponderano. Pareggio nel big match Valdengo-Cossato, il Piedimulera vince 1-0 con lo Sparta e si rilancia in zona play-off. Tre punti d'oro per il Vogogna che manda al tappeto il Valduggia per 2-1

adamo

Domenica nel segno di Accademia Borgomanero e Verbania in Eccellenza. I rossoblu di Ferrero hanno vinto per 3-1 sul campo della Biellese con le reti di Fabio Cabrini, Secci e Poi nel finale. Biancocerchiati a segno 2-0 a Settimo con i gol di Austoni e Piraccini.  Sugli altri campi da segnalare i successi di Pianese sull'Arona, del Vanchiglia con il Pont Donnaz ed il 3-3 tra Alicese e Borgovercelli

borgomanero accademia

In Eccellenza si gioca la giornata numero undici. Il Pont Donnaz primo, rinfrancato dal tennistico 6-3 nel recupero con l'Alicese, affronta il Vanchiglia, sorpresa del campionato. Il Verbania secondo, con un pulmann di tifosi al seguito, gioca sul campo della Pro Eureka, mentre a Biella si gioca Biellese-Accademia, sfida di grande rilevanza per i rossoblu di Ferrero, in serie positiva da un mese e mezzo. Al Galli il Baveno incrocia i destini con la Roce: borromaici che vengono da tre vittorie consecutive mentre i ragazzi di Rotolo non vincono da diverso tempo. Derby sentito tra Alicese e Borgovercelli

Uno Stresa caparbio e ben messo in campo quello che ha tenuto testa alla capolista Lecco. Al Forlano la squadra di Rampi ha perso per 2-1. Tutte nel secondo tempo le reti: vantaggio lecchese con Moleri al 3', pareggio di Diaw, al terzo centro stagionale, al 19'. Poi la squadra di Gaburro preme: palo di D'Anna, nuovo e definitivo vantaggio di Lella in mischia

pallone generico

Match sulla carta impossibile quello che attende domani al Forlano lo Stresa. I ragazzi di Cesare Rampi attendono la capolista Lecco, grande favorita per la promozione in Lega Pro. I bluceleste hanno in panchina l'ex Gozzano Gaburro e tre uomini cardine come Carboni, Segato e Capogna. Nel turno infrasettimanale il Lecco ha sconfitto il Chieri mentre i borromaici hanno pagato dazio a Busto Garolfo. Attesi a Stresa non meno di 200 tifosi della capolista

Anche in Promozione si gioca l'undicesima giornata. E senza dubbio il match clou si gioca in terra biellese, con lo scotro diretto tra Cossato e Fulgor Valdengo: in palio il primato. L'Omegna, dopo una settimana turbolenta, con l'esonero di Gherardini, affronta al Liberazione il Dormelletto di Bigi. Trasferte per Juve Domo, Briga e Piedimulera, di scena rispettivamente a Ponderano, Chivasso e Novara con lo Sparta. Il Vogogna in casa con il Valduggia

gozzanotifosi

Rinforzo tra i pali per il Gozzano, che ha tesserato il portiere classe '96 Jacopo Viola, ex giovanili Milan, Sicarusa, Melfi e Reggiana. I rossoblu domani affrontano al Piola di Vercelli l'Albissola e cercano la terza vittoria consecutiva che li lancerebbe in orbita. Il Novara invece vuole tornare al successo nella trasferta del Paschiero contro il Cuneo

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa