logo1

Ganna illumina la prima notte della Sei Giorni di Fiorenzuola

ganna iride fiorenzuolaFilippo Ganna ha vinto nella serata di ieri il torneo dell’inseguimento alla Sei Giorni delle rose di Fiorenzuola, battuto il russo Dimitri Mukhumediarov, un successo importante per il ranking Uci in vista dei mondiale su pista 2019 e dei Giochi di Tokyo 2020.

Bel successo n pista per Filippo Ganna ieri sera al Velodromo Pavesi di Fiorenzuola nel contesto della prima serata della Sei Giorni delle Rose. Il vignonese della UAE Team Emirates, in gara con la maglia iridata in quanto campione del mondo della specialità, ha dominato il torneo dell’inseguimento individuale inserito a contorno della manifestazione. Finale senza storia contro il russo Dimitri Mukhumediarov. Un risultato importante perché consente a Ganna di guadagnare punti nel ranking Uci in vista dei mondiale su pista 2019 a Pruszkov, in Polonia, e soprattutto in vista delle qualifiche ai giochi di Tokyo 2020.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa