logo1

Europei Alkmaar 2019: Elisa di bronzo con la staffetta azzurra...

elisa podio staffettaBronzo per l’Italia con Elisa Longo Borghini nella prima storica staffetta mista agli Europei di Alkmaar; Affini, Martinelli e Boaro insieme ad Elisa, Guazzini e Valsecchi sono precedute da Olanda e Germania, Piccolo intanto è oro nella crono juniores, lo dirige Della Vedova…

La prima storica Mixed Team Relay del ciclismo disputata oggi in quel degli Europei di Alkmaar vede subito l’Italia sul podio, è infatti terzo il primo doppio terzetto azzurro che ha partecipato al vernissage di questa prova che prenderà il posto del mondiale cronosquadre per team Uci. E’ stata una prova che i più hanno definito gradevole e divertente, un format che può ‘attaccare’, grave non averla trasmessa in TV, mostrarla sarebbe stato positivo. Primo posto per l’Olanda con Koen Bouwman, Bauke Mollema, Ramon Sinkeldam tra i maschi e Floortje Mackaij, Riejanne Markus ed Amy Pieters tra le ragazze. Irraggiungibili i terzetti orange che hanno preceduto la Germania di 14’’. Terza è l’Italia che con il terzetto maschile (Edoardo Affini, Davide Martinelli e Manuele Boaro) era in seconda posizione, il terzetto femminile ha visto Elisa Longo Borghini e Vittoria Guazzini tirare forte ma qualche difficoltà di troppo della venerana del tic tac Silvia Valsecchi ha hatto perdere un pochino di tempo che però non ha compromesso il podio con azzurri ed azzurre che ad 1’25’’ dall’oro hanno preceduto Belgio e Francia. Dunque Elisa è sul podio; buon inizio per gli Europei azzurri anche perché la cronometro juniores maschile è stata vinta dal lombardo Andrea Piccolo, puledrino del quale si dice bene e che corre per il Team LVF, diretto anche da Marco Della Vedova che prosegue nel mietere successi con i suoi atleti. Domani la crono dei professionisti con Pippo Ganna

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa