logo1

Insieme in bicicletta verso il Boden…

In tanti hanno partecipato alla classica pedalata al Santuario della Madonna del Boden voluta dalla parrocchia di Ornavasso nel pieno dei festeggiamenti del Boden stesso, tanti gi amatori ed i giovani presenti, consegnate alcune maglie da esporre all'interno…

scalata boden

 

Come sempre suggestiva e partecipata è stata questo pomeriggio la classica pedalata verso il Santuario della Madonna del Boden, patrona dei ciclisti del Vco, voluta dalla parrocchia di Ornavasso per ricordare il gemellaggio con il Santuario della Madonna del Ghisallo suggellato nel 2011. Un momento di ritrovo per amatori, agonisti, giovani talenti e campioni, per passare qualche istante in sella e, per chi è devoto, anche per un momento di preghiera. Particolarmente tanti sono stati gli amatori che vi hanno partecipato, assenti i nostri campioni agonisti più grandi perché impegnati in gare lontane dal territorio italiano. Senza l’assillo di arrivare prima, senza l’assillo del risultati tutti, grandi e piccini, hanno affrontato la salita per poi rinfrescarsi con un mestolone di acqua dalla fontana del Santuario. Terminata la pedalata tutti i ciclisti hanno ricevuto la benedizione da parte del parroco Don Roberto Sogni, la giornata si è conclusa con la consegna di varie maglie da esporre nel santuario: la maglia azzurra di Filippo Ganna iridato in pista, la casacca della britannica Lizzie Deignan, iridata del 2005 e compagna di Elisa Longo Borghini alla Trek Segafredo e la maglia di vincitore dei Campionato delle Provincie Vco-Novara.Varese dell’amatore Mario Ieno del Funtos Bike. Al termine si è celebrata la Santa Messa a ricordo dei ciclisti defunti. Mercoledì sullo stesso percorso di 3 km invece spazio alla cronoscalata agonistica per allievi e juniores maschili e femminili.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa