logo1

Un Ganna da ‘MotoGP’ è ancora tricolore crono…

Un secondo di vantaggio dopo la salita della Rosina poi un guadagnare continuo sino al traguardo, Filippo Ganna conferma la maglia tricolore dominando il tricolore in Veneto. De Marchi secondo  è a 50’’, Affini terzo paga 1’31’’.

Una moto in un Campionato Italiano a cronometro mai in discussione. Filippo Ganna si è confermato campione d’Italia della cronometro individuale, sui 38.4 km del tracciato da Bassano a Cittadella il vignonese del Teram Ineos ha letteralmente sbaragliato la concorrenza dominando in 45’00’’, secondo posto per Alessandro De Marchi (CCC) a 50’’, terzo Edoardo Affini (Mitchelton Scott) a 1’31’’, seguono Manuele Boaro (Astana) e Matteo Sobrero (Team NTT). Hanna è andato davvero fortissimo e già al primo intertempo di Marostica, nel settore comprendente la salita della Rosina, a lui meno congeniale, ha siglato il miglior tempo con 1ìì di vantaggio si De Marchi. Gara tirata? No, perché nel resto del percorso Filippo ha dapprima guadagnato 43 secondi al secondo rilevamento ed ha poi controllato nel terzo chiudendo largamente in vantaggio. Per il vignonese è il secondo titolo consecutivo in una specialità nella quale obiettivamente in Italia non ha rivali ed a livello mondiale è uno dei migliori interpreti.

 

 

 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa