logo1

La Course: vince Deignan con un grazie a Longo Borghini...

Elisa Longo Borghini decisiva questa mattina per la vittoria della compagna Lizzie Deignan a La Course by Le Tour corsasi a Nizza in anticipo alla prima tappa del Tour de France, condizione davvero straordinaria per la poliziotta di Ornavasso che si meriterebbe davvero un colpaccio…

Altra grande prestazione di Elisa Longo Borghini questa mattina a La Course by Le Tour, classica World Tour femminile che si corre in contemporanea di una tappa del Tour de France che proprio oggi parte da Nizza. Proprio su una parte del tracciato della prima frazione della Grand Boucle le ragazze si sono sfidate in una giornata che non ha fatto mancare la pioggia. Due passaggi sulla salita (e rispettiva difficile discesa) di Aspremont e 96 km di gara decisa dalla fuga di Elisa Longo Borghini e Lizzie Deignan della Trek Segafredo, Marianne Vos della CCC, Kasia Niewiadoma della Canyon Sram, Annemiek Van Vleuten della Mitchelton Scott e Demi Vollering della Parkhotel Valkenburg. Le sei arrivano a giocarsi la corsa in Promenade des Anglais a Nizza, Elisa ci prova dopo l’ultimo km ma la Vos la stoppa, l’ornavassese perde un pochino di terreno ma a poche centinaia di metri dall’arrivo torna sotto e riscatta; Marianne Vos d conseguenza lancia uno sprint lungo che permette alla compagna di Elisa Lizzie Deignan di affiancare l’olandese e di vincere la corsa sul colpo di reni. Si conferma la supercondizione di Elisa che davvero per quanto fatto vedere n questo mese di corse meriterebbe un colpo grosso.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Venerdì, 25 Settembre 2020
Immenso Ganna, è mondiale!
Venerdì, 25 Settembre 2020
Gioca la Lega Pro
Giovedì, 24 Settembre 2020
Imola 2020: domani Ganna parte alle 15.52
Giovedì, 24 Settembre 2020
Calcio, la solita confusione
Giovedì, 24 Settembre 2020
Tacchini in Ungheria

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa