logo1

Ganna ma non solo; tanto Vco al Giro d’Italia

Insieme a Filippo Ganna al Giro d’Italia ci sono anche Giampaolo Cheula come DS della Androni Sidermec, Marco Della Vedova ormai storico ispettore di percorso della corsa rosa, Paolo Longo Borghini come regolatore ed anche Cesare Nino

Non solo Filippo Ganna al Giro d’Italia, lui ovviamente con la maglia della Ineos Grenadiers. Vari sono i personaggi ‘made in Vco’ a far parte in un modo o nell’altro della grande carovana rosa. Rimanendo alla corsa vera e propria ci sarà Giampaolo Cheula, che sarà almeno per una parte della corsa, alla guida dell’ammiraglia della Androni Giocattoli Sidermc. Venendo al discorso organizzativo dal 2006 ha un ruolo di grande importanza e responsabilità Marco Della Vedova, ispettore di percorso insieme a Maurizio Molinari. I due dopo essersi fatti almeno una volta tutti i percorsi delle varie tappe saranno alla testa della corsa per verificare che tutto sia in massima sicurezza in attesa del passaggio della corsa, pronti ad intervenire in caso di qualsiasi necessità. A far parte della gara c’è anche Paolo Longo Borghini ne ruolo di ‘regolatore’ che ricopre da alcune stagioni nelle gare Rcs ma non solo (lo era anche in occasione dei mondiali di Imola). Il suo ruolo, in moto ed insieme a Marco Velo, Enrico Barbin e Matteo Montaguti, è quello di gestire e coordinare il movimento dei mezzi in corsa. Operativi ci sono anche l’ossolano Cesare Nino, impegnato anche come giudice di gara, che al Giro sarà a guardia di una delle deviazioni al traguardo come Muro Simonatto (tracciatore), Piero Tedde (podio) e Fausto Barone (deviazioni).

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Ultime news

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa