logo1

Rabaini: “Onorato e consapevole dell’impegno”

“Non posso che essere onorato per l’importante incarico, consapevole dell’importanza e dell’impegno, grazie a chi mi ha dato fiducia”. Le parole dell’avvocato Patrick Rabaini neo eletto al Tribunale Sportivo della Federciclismo…

Le parole di Patrick Rabaini dopo la sua elezione a membro del Tribunale sportivo della federciclismo: “Non posso che essere onorato per l’importante incarico che l’assemblea generale della FCI mi ha chiamato a svolgere – ha detto -  consapevole dell’importanza e dell’impegno che richiede il ruolo di giudice sportivo, sono pronto ad affrontare questa nuova esperienza. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno dato fiducia e, in particolare, tutto il Comitato Regionale del Piemonte a partire dagli ex Presidenti Rocco Marcheggiano e Gianni Vietri ed all’attuale Presidente Massimo Rosso. Un ringraziamento particolare lo voglio rivolgere a Mariuccia Tosco, giudice sportivo regionale del Piemonte, dalla quale ho imparato molto. Al presidente uscente Renato Di Rocco non posso che rinvolgere un sentito “grazie” per tutto quanto ha fatto per il ciclismo e al neo Presidente Cordiano Dagnoni esprimo le mie congratulazioni e auguro un buon lavoro.”

 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa