logo1

Presentata la crono della Formazza, arriva il Giro delle donne…

Presentata la quarta tappa del Giro d’Italia Donne che lunedì 5 luglio toccherà la Val Formazza. Una crono di 11.2 km da Fondovalle a Riale che delineerà la classifica, in ricordo dell’ultimo scatto di Pantani nella frazione del 2003 sarà assegnato un premio a lui intitolato ad Elisa Longo Borghini…

Presentata la quarta tappa del Giro d’Italia Donne che lunedì 5 luglio arriverà in Val Formazza.   Oltre 140 atlete attraverseranno la nostra vallata in un’intesa Cronometro Individuale di 11,2 km, con un dislivello di oltre 500mt e che raggiungerà quota 1.714 metri, il punto più alto di questa edizione del giro. La competizione si svolge interamente nel comune di Formazza, percorrendo tutta la Valle seguendo il corso del fiume Toce dalla frazione di Fondovalle a quota 1.210mt, passando per le caratteristiche frazioni Walser in una salita sempre più ripida, fino alla maestosa Cascata del Toce e ancora più a nord dove il fiume nasce dall’imponente diga di Morasco. Il traguardo è a Riale, la frazione più settentrionale del Piemonte, uno tra i primi insediamenti delle popolazioni Walser, che nel XIII secolo colonizzarono queste terre. Il passaggio alla Cascata del Toce, a quota 1.680mt, con il suo spettacolare salto di 143metri, riporta alla mente di tutti i tifosi il Giro d’Italia maschile del 2003, l’ultimo assolo della carriera di Marco Pantani. Proprio a ricordo di quell’indimenticabile giornata il Comune di Formazza ha deciso di intitolare a Marco uno speciale trofeo. Elisa Longo Borghini, atleta ossolana medagliata olimpica e mondiale, riceverà dal Comune di Formazza il trofeo Cascata del Toce alla memoria di Marco Pantani.

 

 

 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa