logo1

Tokyo2020: Ganna quinto ad un nulla dalle medaglie....

Quinto posto per Filippo Ganna nella crono olimpica vinta da Roglic su Dumoulin e Dennis, per Ganna il podio sfuma per meno di un secondo, non una brutta prova in una gara durisisma e di alto livello: Se si fosse disputata l’olimpiade lo scorso anno nemmeno avrei corso”

Finisce al quinto posto la cronometro individuale di Filippo Ganna alle Olimpiadi di Tokyo, ha vinto non a sorpresa su di un tracciato duro con tanta salita e con 800 e più metri di dislivello lo sloveno Primoz Roglic, oro in 55’04’’, uomo forte contro il tempo ma non uno specialista puro, secondo posto ed argento per l’olandese Tom Dumoulin a 1’01’’, terzo è l’australiano Rohan Dennis a 1’04’’, quarto lo svizzero Stefen Kung col medesimo tempo di Dennis e quinto Ganna a 1’05. Una brutta crono per il vignonese? Al di là della comprensibile amarezza, sua e dei suoi sostenitori, per non aver centrato il posto sul podio la prova di Filippo su di un tracciato non da specialisti è stata tutt’altro che negativa. Basti pensare che Pippo ha chiuso a 4 secondi dall’argento ed a centesimi dal bronzo, proprio per questo non si può dire che sia stata una brutta prestazione. Basti pensare che sia il primo che il secondo sono atleti che già hanno vinto almeno una grande corsa a tappe. “Più di così oggi non potevo fare - ha detto l’iridato ai giornalisti a fine gara – ho fatto la mia gara e siamo finiti in quattro in pochi secondi, c’è rammarico per il piazzamento ma su un percorso come questo non avrei nemmeno dovuto entrare tra i dieci e probabilmente se si fosse disputata l’olimpiade normalmente lo scorso anno nemmeno avrei corso questa crono, ho fatto tutto quello che potevo ed anche in salita sono andato forte, non rimpiango nulla, adesso cerchiamo di ottenere il meglio in pista”. Pista che inizierà da lunedì con le qualificazioni del quartetto e la gamba di Ganna appare davvero buona.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa