logo1

Il ciclismo giovanile questa mattina a Villadossola…

Due gare giovanili questa mattina alla Lucciola di Villadossola, organizzate dal Pedale Ossolano, i vincitori Lorenzo Basso, Nicola Cerame, Sara Piffer e Marta Acuti, intanto a Borgoticino ha vinto Banfi su Archetti tra gli allievi…

Bella mattinata di ciclismo giovanile con le prove classiche organizzate dal Pedale Ossolano Idroweld alla festa della Lucciola. Una gara esordienti con doppia classifica per i primo ed i secondo anno ed una gara ‘promiscua’ per allieve ed esordienti. La prova maschile, Trofeo Bertolacci Armando-Bosetti Luigi, ha visto il successo assoluto per Lorenzo Basso della Ciclistica Bordighera in 1 ora netta di gara alla media di 35.600 kmh, secondo è Matteo Turconi della Bustese, terzo Kristian Blanc della Scott Libarna Xco. Il podio assoluto è ovviamente il medesimo della classifica dei secondo anno, per quanto riguarda i primo anno è primo Nicola Cerame della Castellettese, secondo Daniele Muratore del Bordighera e terzo Luca Tartaggia del Pedale Ossolano (15esimo assoluto) che regala al club organizzatore l’unico podio di giornata. Subito dopo spazio alle ragazze con il Memorial Germano Barale – Trofeo Festa dell’Unità. Nella classifica delle donne allieve ha vinto la trentina Sara Piffer del Velo Sport Mezzocorona in 1.03’24’’ alla media di 33.691 kmh, seconda è Marta Pavesi della Valcar Travel&Service mentre terza è Beatrice Temperoni del Bordoghera, il podio delle esordienti invece vede prima Marta Acuti del Valcar Travel&Service, seconda Chantal Pegolo della Conscio Pedale del Sile e terza Nicoletta Berni della Zhiraf Guerciotti. Sempre oggi gli allievi hanno corso a Borgoticino nel GP 12 Martiri, successo per Edoardo Maria Banfi della Biringhello in 2.15’00’’ alla media di 38.800 kmh che ha preceduto in volata Riccardo Archetti della Bustese, terzo a 1’40’’ è Juan David Sierra sempre della Biringhello.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa