logo1

Ancora un lutto nel ciclismo: è scomparso Giorgio Cerizza…

E’ scomparso Giorgio Cerizza, per tante stagioni consigliere e collaboratore del Pedale Ossolano, uomo appassionato di ciclismo che non ha mai fatto mancare un aiuto per i giovani ciclisti, nella organizzazione delle gare…

Un altro lutto colpisce l’ambiente del ciclismo del Verbano Cusio Ossola, è scomparso Giorgio Cerizza, classe 1965, per tanti anni dirigente e collaboratore del Pedale Ossolano sotto la guida dapprima di Gino Maranoli ed in un secondo tempo di Florido Barale; combatteva da tempo contro un male subdolo che dopo tanti anni di lotta ha avuto la meglio. Uomo attivo e instancabile è entrato nel mondo del ciclismo per seguire il figlio Luca, che ha corso sino alla categoria juniores, vestendo per tanti anni la maglia del Pedale Ossolano stesso e poi alla Castanese Sc Verbania, compagno peraltro del giovane Filippo Ganna. Ci scusi il lettore se il ricordo è molto personale ma Giorgio Cerizza era il classico uomo prigioniero di una passione, la passione per il ciclismo che lo ha spingo ad esserci sempre: portava i ragazzi ad allenarsi, preparava borracce, montava e smontava ruote alle biciclette e quando si trattava di organizzare gare era disponibile a ricoprire qualunque ruolo: guidare una macchina del seguito o montare un palco, ordinare i trofei o sventolare una bandierina ad un incrocio. Cose che ha voluto sempre fare anche quando aveva lasciato il consiglio del sodalizio granata e sempre con il sorriso sulle labbra. E nemmeno mancava a quelle trasferte 'pane e salame' dei tifosi organizzate al Giro ed al Tour per vedere prima i vari Cheula, Longo Borghini ed ora Ganna stesso ed Elisa Longo Borghini. E’ mancata una di quelle persone che fanno il bene dello sport, del ciclismo e che, non sono frasi fatte, forse sono sempre di meno. Al figlio Luca ed alla moglie Monia il nostro sincero abbraccio, le nostre condoglianze. I funerali giovedì alle 14.00 alla chiesa di Pieve Vergonte.   

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa