logo1

Tricolori: belle prove dei nostri…

Ieri Garzi e Carrò della Aries bene al tricolore Under 23 in quel di Carnago, tra i professionisti oggi Andrea Piccolo chiude quarto con i colori della Drone Hopper Androni, tra le donne in gara Elisa Longo Borghini e Francesca Barale ma il tracciato non era per niente avvezzo alle loro caratteristiche…

Campionati Italiani, con clima caldissimo, con buonissime prestazioni per i nostri non supportati dai risultati tra ieri ed oggi. Sabato a Carnago il tricolore Under 23 vinto dal portacolori della Groupama FDJ Lorenzo Germani l’ossolano Fabio Garzi (Mastromarco Sensi Nibali) ha chiuso a 2’09’’ in diciottesima piazza mentre il portacolori della Aries Lepontia diretta da Andrea Blardone Simone Carrò ha chiuso tredicesimo ad 1’55’’. Oggi si è corso in Puglia tra Marina di Ginosa ed Alberobello il tricolore professionisti. Non c’era Filippo Ganna, ha vinto Filippo Zana della Bardiani Csf Faizanè che ha battuto allo sprint Lorenzo Rota (Intermarchè Wanty Gobert), Samuele Battistella (Astana) ed Andrea Piccolo. Proprio il lombardo, tornato al professionismo con la maglia della Drone Hopper Androni Giocattoli, ha portato la formazione che vede Giampaolo Cheula tra i DS ad essere grande protagonista della corsa. Infine il campionato italiano delle donne tra Medolla e San Felice al Panaro. Corsa totalmente pianeggiante, scatti e contro scatti ma; volata doveva essere e volata è stata ed una sorniona Elisa Balsamo (unica in gara coi colori della Trek Segafredo, in tante correvano come da regolamento coi colori del corpi militari di appartenenza), nascosta sino all’ultimo chilometro, svernicia tutte e si prende il titolo davanti a Rachele Barbieri (ben spalleggiata da Longo Borghini che dopo due anni sveste la maglia coi colori della bandiera), Barbara Guarischi (Movistar) e Chiara Consonni (Fiamme Azzurre). Ha preso il via anche Francesca Barale (Team Dsm) che ha chiuso la gara in trentacinquesima posizione nel gruppo allungato.

Foto: lo sprint del tricolore donne, col successo di Balsamo, a metà col casco bianco Longo Borghini che ha tirato lo sprint a Barbieri...

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa