logo1

Elisaaaaa!!! Vittoria spettacolo alla Strade Bianche

Spettacolare finale e grandissimo successo per Elisa Longo Borghini alla Strade Bianche. Sempre in testa su ogni tratto di sterrato Elisa è immensa nello strappo fanale quanto riprende due fuggitive sul muro conclusivo che porta in Piazza del Campo a Siena e vince staccando tutti.

elisa stradebianche 2017

Che fosse in grande forma lo si era capito già nelle prime due gare che ha disputato la scorsa settimana in Belgio ed oggi lo ha dimostrato con un successo, un altro successo da aggiungere alla collezione, ottenuto col piglio dei giorni migliori. Grande, grandissima vittoria di Elisa Longo Borghini alla Strade Bianche, prova di apertura dell’UCI Women World Tour, nella quale ha trionfato, planando sul traguardo di Piazza del Campo a Siena anticipando la polacca Katarzina Niewiadoma della WM 3, Lizzie Deignan della Boels Dolmans e Lucinda Brand del Team Sunweb. Tempo da lupi, pioggia e freddo, condizioni nelle quali l’ornavassese della Wiggle High5 si esalta. Da sempre nel vivo della corsa, sempre in testa in tutti i segmenti di strada sterrata bianca, classica delle colline toscane, Elisa che ha dovuto anche cambiare per due volte la bicicletta in corsa si è scatenata nel finale, quando in testa c’erano sette atlete. Dopo l’attacco di Shara Gillow della FDJ Futuroscope e di Lucinda Brand della Sunweb l’ornavassese sul proibitivo strappo che porta al Campo di Via dei Banchi di Sotto. Insieme alla Niewidoma riprende le attaccanti salvo poi staccare il resto della compagnia e vincere a braccia alzate con un sorriso che dice tutto nella piazza del palio. Dopo due edizioni nelle quali la Longo Borghini si era sempre piazzata tra le primissime ecco il primo timbro personale in una corsa che ha sempre detto di amare e che ben si coniuga con le sua caratteristiche. Insomma per Elisa una stagione iniziata davvero alla grande in attesa delle prossime uscite: la seconda prova italiana del World Tour a Cittiglio tra due settimane e le versioni femminili delle grandi classiche del nord: il Fiandre e nuove Liegi Bastogne Liegi ed Amstel Gold Race. Se il buon giorno si vede dal mattino quest’anno Elisa Longo Borghini farà divertire tifosi ed appassionati. Intanto per dirla alla francese Chapeau…

Gianluca Trentini

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa