logo1

Sci: alla Piana di Vigezzo ieri speciale allieve, oggi speciale allievi…

Slalom speciale femminile allievi ieri alla Piana di Vigezzo, sulla pista ‘Canalone’, successo per la bresciana Giulia Romele dello Val Palot Ski davanti a Maria Francesca Gatta, terza piazza per Sofia Amigoni. Oggi nello slalom gigante allievi maschile quinto posto per Gabriele Pollini Depetris, dell’ASD Ossola Ski Team

La pista Canalone della Piana di Vigezzo ha ospitato ieri lo slalom speciale femminile valido come prova indicativa della categoria Allievi, organizzata anche in queso caso come successo nella giornata di mercoledì dal Goga Mottarone. Con il crono di 1’39.70 a vincere è stata Giulia Romele dello Val Palot Ski. Una prova “monster” quella della bresciana che rifila quasi tre secondi alla seconda classificata: Maria Francesca Gatta che chiude in 1’42.69. Terza piazza per Sofia Amigoni dello sci club Radici in 1’44.33. Quarta posizione per Beatrice Magri dell’ASD Skiing in 1’44.70. Infine, quinta piazza per Martina Beccarelli dello sci club Orezzo con il tempo di 1’45.96. Tra le atlete di casa nostra è 12^ Federica Piscetta (Centro Agonistico Domobianca), 14^ Giada Rè (Ossola Ski Team), in classifica seguono Giada Farè (Centro Agonistico Domobianca), Angelica Tartaro (Centro Agonistico Domobianca), Martina Neri (Goga Mottarone), Martina Rigoni (Centro Agonistico Domobianca), Sara Turci (Ossola Ski Team), Marika Benetti (Sci Club San Domenico), Emma Ramoni e Gaia Colombo (entrambe del Goga Club Mottarone). Non si sono schierate alla partenza della prima manches della gara Matilde Moretto e Giulia Boschi del Revolution Ski Team, non hanno conluso la prima manches Maria Carlotta Bertolio e Matilde Cavagnino (Revolution Ski Team) e Linda Giacoletti (Sci Club Formazza), medesimo risultato nella seconda manches per Gaia Martino. Oggi  è toccato ai maschietti, con il tempo di 1’29.26 Gabriele Lenuzza dell’Orobie Ski Team si è aggiudicato lo slalom gigante per la categoria Allievi e valida come prova indicativa che si è svolto quest’oggi sempre sulla pista Canalone di Santa Maria Maggiore. Seconda piazza, attardato di 15 centesimi, per Nicolò Pedroncelli dello Ski Racing mentre al terzo posto con il tempo di 1’30.68 si classifica Jacopo Claudani del Val Palot Ski. Completano la top five di questa competizione fra le porte larghe: Lorenzo Gerosa dello sci club Radici Group, quarto in 1’31.68, e Gabriele Pollini Depetris, dell’ASD Ossola Ski Team, in 1’31.16. Tra i gigantisti di casa nostra decimo posto per Stefano Giacobini (Sci Club Formazza), 14° per Andrea Schranz (Sc Macugnaga), e di seguito Alessio Mattioli (Centro Agonistico Domobianca), Riccardo Tabarini (Revolution Ski Team), Leonardo ed Emanuele Zanatta (Ossola Ski Team), Giancarlo Cairoli (Sc Macugnaga), Filippo Ciappani (Revolution Ski Team), Marco Giovanelli (Ossola Ski Team), Filippo Fasani (Sc Macugnaga), Cristian Mantovani (Goga Mottarone).     

 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa