logo1

Per Alessia Crippa mondiali ‘da esperienza’…

Una ventiduesima piazza nella prova individuale ed un nono posto nella prova mista a coppie insieme al bellunese Mattia Gaspari; così sono andato i mondiali di skeleton per la giovanissima Alessia Crippa, in azzurro nella nazionale del CT Oioli.

Terminati i mondiali assoluti di skeleton sulla pista tedesca di Altenberg che hanno visto in azzurro l’ossolana, giovanissima, Alessia Crippa che ha partecipato a due prove, quella individuale e quella a squadre.Dapprima tra giovedì e venerdì si è disputata la prova femminile nella quale Alessia Crippa si è fermata al 22° posto non superando il taglio della terza run. La tedesca Tina Hermann è la nuova campionessa del mondo di skeleton femminile con il tempo totale di 3’52″97, solo 11 centesimi in meno della medaglia d’argento Jacqueline Loelling, sua compagna di squadra. E’ invece staccata di 1″68 la medaglia di bronzo, la russa Elena Nikitina. Nella prova mista invece l’ossolana accoppiata al bellunese Mattia Gaspari ha chiuso al nono posto con 1’’88 di ritardo. La medaglia d’oro è andata alla coppia germanica formata da Tina Hermann e Christopher Groother, che hanno siglato il tempo di 1’55″41 sufficiente per precedere di 14 centesimi i connazionali Jacqueline Loelling e Alexander Gassner, bronzo ai russi Elena Nikitina e Alexander Tretiakov a 15 centesimi.  

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa